Lo Zucchero
ZUCCHERO COME COCAINA ?
Secondo numerose ricerche, pare che lo zucchero abbia degli effetti simili alle droghe come la cocaina.
Secondo il neuroscienziato Bart Hoebel dell’Università di Princeton, nel New Jersey, potreste essere probabilmente dipendenti dallo zucchero.
Egli ha effettuato una ricerca, la quale è stata svolta utilizzando delle cavie e somministrando loro dosi elevate di acqua zuccherata ogni giorno, dopo che avevano passato la notte a digiuno.
Nel giro di tre settimane, gli animali hanno cominciato a dare segni di impazienza e frenesia: comportamento simile a quello dei tossicodipendenti in crisi di astinenza.
L’esperimento ha mostrato negli animali un aumento nel cervello della dopamina che come ci spiega lo studioso: “E’ una sostanza che si trova nel nucleus accumbens, la parte adibita alla motivazione e al meccanismo della ricompensa e si sa da tempo che l’abuso di droghe fa aumentare il rilascio di dopamina in questa parte del cervello: analogamente abbiamo scoperto che lo zucchero agisce allo stesso modo“
Secondo il professor Pierfranco Spano, docente di farmacologia e tossicologia presso l’Università degli Studi di Brescia, è comunque plausibile che lo zucchero provochi dipendenza anche su di noi. “I cosiddetti sistemi di ricompensa che abbiamo nel cervello, dalla medicina anglosassone definiti “rewarding system”, mediano gli effetti di tutte le sostanze da abuso. Esiste cioè una partecipazione di sistemi cerebrali in cui la master key è la dopamina.
L’esperimento potete vederlo in modo integrale qua: