PALESTRA E DONNE: ABBINAMENTO VINCENTE ? parte 1°

PALESTRA E DONNE: ABBINAMENTO VINCENTE ? parte 1°

 

Ormai sono sempre più numerose le donne che si affacciano al mondo fitness e bodybuilding, alla ricerca di fisici tonici o solamente per risolvere piccoli o grossi problemi di postura, o ancora per liberarsi dallo stress quotidiano.

Fino a poco tempo fa la sala attrezzi era appannaggio del solo popolo maschile, la donna è stata da sempre considerata il sesso debole…eppure non non lo è !
Oggi anche le donne hanno scoperto che la “forza” non è una prerogativa maschile, e che “sollevando pesi” è possibile, non solo tenersi in forma, ma migliorare anche la propria estetica senza diventare uomini, come invece molte ancora credono, a causa dei tanti falsi miti che ruotano attorno al mondo della palestra.

Essendo l’argomento molto vasto, ho deciso di scrivere una serie di articoli su questo tema, partendo da un concetto fondamentale, anzi da un falso mito che spesso sentiamo nelle palestre e sul web: L’ALLENAMENTO CON I PESI MI FARA’ DIVENTARE UOMO ?

Nei prossimi articoli, vedremo più nello specifico invece, i benefici, gli errori da evitare, gli allenamenti adatti al pubblico femminile e il rapporto delicato che c’è tra il vero e proprio bodybuilding e il mondo femminile.

.

L’ALLENAMENTO CON I PESI, MI FARA’ DIVENTARE UOMO ?

Rispondiamo subito con un secco NO !

Ma  ora vediamo il perchè.

DIFFERENZA UOMO/DONNA

Il perchè sta tutto nelle differenze tra uomini e donne, non quelle esteriori ma bensì, quelle ormonali fino ad arrivare a quelle più strettamente legate al sistema muscolo-scheletrico.

La donna intanto,  ha minore capacità di potenza anaerobica, dovuta a livelli inferiori di testosterone (da 0,15 a 0,4 mg /die, mentre nell’ uomo la secrezione varia dai 4 ai 9 mg/die);

Il testosterone, insieme ad una serie di altri fattori ormonali e non, è la fonte principale dello sviluppo muscolare. Già da questo punto, capite com’è impossibile che attraverso la sala pesi, voi diventiate simili ad un uomo ?

La prima idea è quella che il testosterone faccia diventare “grosse e muscolose” e per questo non ci si allena per paura di vedersi sproporzionate oppure con un corpo mascolino.

Fosse così semplice, gli uomini, sarebbero tutti grossi e muscolosi in palestra !!!

L‘esercizio fisico in generale, permette alla donna, come all’uomo, di migliorare la composizione corporea e di apportare all’organismo benefici,che vedremo meglio nei prossimi articoli: dall’aspetto più tonico alla prevenzione di malattie, come ad esempio l’osteoporosi.

Tra  uomo e donna, abbiamo anche differenze morfologiche, non mutabili, se non in minima parte e solo in alcuni punti, dall’esercizio fisico, ma che sono fondamentali per un buon programma di allenamento.

La donna mediamente presenta rispetto all’uomo una statura ,una massa muscolare e massa ossea inferiore;nella donna abbiamo una percentuale di grasso superiore e ridotta capacità dei sistemi energetici; accumulo di adipe  prevalentemente nei distretti di cosce, glutei, fianchi per ragioni ormonali e per esigenze legate al parto-allattamento; maggior mobilità articolare tranne nelle spalle e nella parte alta del tronco.

Queste sono differenze morfologiche importanti, anche quando si prenderà in considerazione il COME allenare una donna in palestra, tema che voglio affrontare nello specifico in un articolo ad hoc.

 

Conclusione

Qual’è la mia conclusione ? Se il vostro unico impedimento dall’entrata in sala pesi, è dato dalla paura di assomigliare ad uomo, bhe ecco…INIZIATE A FARE PESI SIN DA ORA !

Come avrete capito si tratta solamente di un falso mito, senza fondamento scientifico e tanto meno empirico: se non avete problematiche mediche, che vi impediscono questa attività fisica, l’allenamento INTELLIGENTE e PERSONALIZZATO, potrà solo che far bene al vostro fisico, alla vostra salute, e perchènò, essere un prezioso alleato antistress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *